fix bar
fix bar
fix bar
fix bar
fix bar
fix bar

Corso teorico-pratico di Dermatologia: partire dalla lesione elementare per arrivare alla diagnosi

image
 

Corso teorico-pratico di Dermatologia: partire dalla lesione elementare per arrivare alla diagnosi


Responsabile scientifico: Dott. Luciano Mavilia -


L’obiettivo del corso è mostrare ai partecipanti una serie di immagini dermatologiche riferibili alle lesioni elementari della cute e delle mucose e da lì portarli, svelando le caratteristiche peculiari delle lesioni stesse, a formulare una diagnosi e orientarsi verso la terapia più adeguata.



PROVIDER ECM
L'Orsa Maggiore srl (2546)
ID Evento: 254640



9 maggio 2020
Villafranca Tirrena (ME)
Hotel Viola, Via Antonello da Messina, 90

Target di riferimento:
  • Medico-chirurgo Discipline di riferimento: anatomia patologica, angiologia, allergologia e immunologia clinica, chirurgia generale, chirurgia plastica e ricostruttiva, chirurgia vascolare, continuità assistenziale, dermatologia e venereologia, ematologia, epidemiologia, geriatria, malattie infettive, malattie metaboliche e diabetologia, medici di medicina generale, medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza, medicina del lavoro, medicina dello sport, medicina interna, medicina legale, medicina termale, microbiologia, oncologia, patologia clinica, pediatria, pediatria di libera scelta, reumatologia, urologia.

Numero max di partecipanti: 100
Durata: 8 ore
Crediti ECM: 8

Obiettivi Nazionali di riferimento: documentazione clinica. percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura (3) – area obiettivi formativi di processo.

Quota di Partecipazione: gratuita

📅  ICS Calendar



RAZIONALE DEL CORSO
L’obiettivo del corso è mostrare ai partecipanti una serie di immagini dermatologiche riferibili alle lesioni elementari della cute e delle mucose e da lì portarli, svelando le caratteristiche peculiari delle lesioni stesse, a formulare una diagnosi e orientarsi verso la terapia più adeguata.

Macule: si mostreranno le principali macchie cutanee, ad iniziare da quelle neonatali o dell’età pediatrica, spesso spia di sindromi più complesse (macchie acromiche, caffè-latte e macchie di natura vascolare) completando con cenni sulla vitiligine, soprattutto evidenziandone la diagnosi differenziale con la pitiriasi alba e versicolor. RELATORE CARMELO SCHEPIS

Papule: si mostreranno alcune delle più frequenti malattie papulose come il mollusco contagioso, le verruche piane e volgari, la malattia di Gianotti-Crosti, la pitiriasi lichenoide ed il lichen ruber planus. RELATORE FRANCESCA TODARO

Noduli: si mostreranno alcune patologie caratterizzate da noduli come, ad esempio, il granuloma anulare e gli altri granulomi a palizzata, l’idrosadenite suppurativa, l’eritema nodoso, i cheloidi, ecc. RELATORE DANIELA MASSIMINO

Vescicole e bolle: si mostreranno immagini di lesioni erpetiche, di psoriasi pustolosa e le principali patologie bollose come l’impetigine, il pemfigo ed il pemfigoide. RELATORE ROSARIO CALTABIANO

Pomfi: si mostreranno immagini di pomfi riferibili ai vari tipi di orticaria, con approfondimento sulla gestione terapeutica della variante cronica, puntualizzando su come gestire al meglio il sintomo prurito. RELATORE CLAUDIO SCIARRONE

Squame: si mostreranno immagini riferibili alle più comuni patologie squamose come le ittiosi, la pitiriasi rubra pilaris e le patologie eritemato-desquamative (dermatite seborroica e psoriasi). RELATORE DOMENICO D’AMICO

Petecchie, porpora e ulcerazioni: si mostreranno immagini relative a lesioni vascolari, soprattutto degli arti inferiori, con approfondimenti diagnostici e cenni di terapia; inoltre si discuterà di lesioni ulcerative e della loro gestione. RELATORE ANTONINO LUCA

Atrofia e sclerosi: si mostreranno immagini di lesioni cutanee riferibili a lichen sclero-atrofico, morfea, sclerodermia oltre che possibili sclero-atrofie da causa iatrogena. RELATORE LUCIANO MAVILIA

I nevi: si mostreranno immagini dei vari tipi di nevi (giunzionali, dermici, composti, Sutton, Meyerson, Becker, ecc) evidenziando come riconoscerli, partendo dal metodo ABCDE per differenziare i nevi benigni dai possibili melanomi. RELATORE NICOLA ARPAIA

I tumori epiteliali: si mostreranno immagini relativi ai più comuni tumori epiteliali, benigni e maligni, della cute e delle mucose. RELATORE DARIO FAI